Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Marinelli:" è assurdo che la Provincia di Pescara chieda il pagamento della Cosap per un tratto di strada rimasto chiuso per oltre un anno"

| di Redazione
| Categoria: Politica
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Pianella - Torna a far discutere la strada provinciale, recentemente riaperta al traffico, che collega Pianella alla contrada Cartiera, arteria importantissima per il traffico dell’area Vestina.

La notizia è che in questi giorni la Provincia di Pescara ha recapitato alle famiglie abitanti lungo il tratto di strada il bollettino inerente la tassa COSAP, ovvero il pagamento dell’imposta sui passi carrabili.

Il sindaco di Pianella, Sandro Marinelli, non ci sta, e con una lettera al presidente della Provincia Di Marco, chiede l’annullamento immediato del pagamento dell’imposta, visto che la strada per oltre un anno è stata chiusa, creando molti disagi, specie a chi abita in quelle zone.

Queste le parole del primo cittadino di Pianella

Ho ritenuto opportuno interessare della questione il Presidente Di Marco, richiedendo un suo intervento presso gli uffici provinciali. Risulterebbe paradossale richiedere il pagamento di un canone per una strada, la cui interdizione durata 13 mesi, ha provocato danni rilevanti per tutta l’economia del territorio anche in considerazione dei tempi per una soluzione definitiva per la quale si attende il relativo progetto. In considerazione della ulteriore tempistica che costringe l’utenza ad una fruibilità limitata ho chiesto al Presidente di assumere l’iniziativa per estendere l’esenzione del pagamento degli accessi Cosap su tale arteria fino alla definitiva sistemazione.

Redazione

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK