Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

10 anni di storia per il coro folk "Città di Spoltore"

| di Ufficio Stampa Comune di Spoltore
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Dieci anni di vita per il Coro Folk "Città di Spoltore": l'occasione è stata sottolineata dal sindaco Luciano Di Lorito che ha premiato i coreuti nella Sala Consiliare del Comune. Il coro è composto da 26 elementi divisi nei quattro settori: Claudio Tatone, Battista Bruni, Cerasa Tonino e Di Michele Luciano (bassi), Francesco Ciccarelli, D'Andrea Gianni, Leporini Piero, Littore Enzo e Tremontini Antonio (tenori), Giuseppina Coppa, Simona Di Domenico, Liliana Di Pietro, Liana Leone, Antonietta Ferraiuolo, Anna Maria Loi, Gisella Proverbio, Maria Antonietta Tereo, Elena Toniato e Francesca Di Tommaso (contralti), Maria Chiavarini, Anna Rita Crisante, Anna Maria Lattocco, Anna Mione, Barbara Petaccia e Liuba Pozdnyakova (soprani). Tra i prossimi progetti dell'associazione musicale, l'organizzazione dell' XIª Rassegna Internazionale del Folklore, un evento unico nel suo genere per il territorio pescarese. L'Associazione coro folk "Città di Spoltore" nasce nel settembre 2007 dall'iniziativa di alcuni amici che si sono dati il compito di non dimenticare le tradizioni popolari abruzzesi, i canti folklorici, e i balletti tipici della Regione. Il coro è diretto dal M° Donato Di Domenico ed è accompagnato dal fisarmonicista M° Francesco Di Tizio per il folklore e dal M° Marcello Pagliericci per il polifonico. Tatone e Ciccarelli sono presidente e vice presidente dell'associazione: due donne, la segretaria Pasqualina Ciucci e il Presidente Onorario Edvige Consorte, completano l'amministrazione. Il coro, nel decennio di attività, ha partecipato ed organizzato più di 200 concerti, molti dei quali per beneficenza: tra gli spettacoli più importanti quelli di Pavona (Roma), Firenze, Padova, Terni, Torino, Cesano Boscone, dove il coro si è esibito insieme alla Fanfara dei Bersaglieri "La Dannunziana" di Pescara, Mantova per il Carnevale Ambrosiano. Il coro, grazie al M° Donato Di Domenico, si è affinato nel canto a 5 voci, polifonico, interpretando canti alpini e natalizi, e ha cantato nel Duomo di Penne, nella Cattedrale di San Giustino a Chieti, nella Basilica di San Gabriele a Isola del Gran Sasso. Nel dicembre 2016, per la prima volta ha animato la Santa Messa, con la presenza del Sindaco Luciano Di Lorito con la sua famiglia, nella Basilica della Santa Casa di Loreto (AN). Nello scorso dicembre ha animato la Santa Messa nella Basilica della Santa Casa di Loreto (AN) dove il M° Di Domenico ha ricevuto i complimenti per l’esecuzione dei canti, da alcuni Maestri del Conservatorio di Torino che erano presenti. Lo stesso concerto è stato eseguito il 2 giugno. Il 28 dicembre 2017 il coro ha animato la Santa Messa nella Basilica Inferiore di San Francesco ad Assisi, dove il nostro organista ha eseguito le musiche con un organo del 600 costruito in legno. Poi il coro è stato ricevuto dal Sindaco di Assisi, nella persona della Dott.ssa Stefania Proietti. Il coro ha avuto l’onore di essere il primo gruppo a cantare nella meravigliosa Sala Consiliare di Assisi e di aver dato inizio ad una nuova fase di programmazione e cioè quella di eseguire concerti nella Sala Consiliare del Comune di Assisi

Ufficio Stampa Comune di Spoltore

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK