Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Regione Abruzzo: sostegno ai giovani che vogliono mettersi in proprio

| di Regione Abruzzo
| Categoria: Economia | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Regione Abruzzo ha emanato un avviso destinato a quei giovani che intendano mettersi in proprio avviando un'impresa. L'iniziativa è finanziata dal Fondo Sociale Europeo e prevede una serie di attività propedeutiche che verranno erogate a favore dei richiedenti, quali l'accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start up della stessa, l'acquisizione di conoscenze e competenze specifici, studi di fattibilità e ricerche di mercato, azioni di marketing territoriale e piani di comunicazione.


Agli ammessi al beneficio verrà garantita:
a) assistenza personalizzata per la stesura del business plan, con affiancamento specifico in relazione alla tipologia di attività;
b) accompagnamento per l’accesso al credito e alla finanziabilità, incluse la predisposizione e la presentazione della candidatura;
c) servizi a sostegno della costituzione di impresa (informazioni su adempimenti burocratici e amministrativi - anche rispetto agli enti previdenziali, supporto per la ricerca di partner tecnologici e produttivi, supporto in materia di proprietà intellettuale).

Le attività di accompagnamento alla costituzione d'impresa verranno svolte da operatori territoriali selezionati appositamente, il cui elenco è reperibile sul sito www.abruzzolavoro.eu .

I partecipanti a questa azione (7/A) potranno poi fare richiesta per avere credito agevolato fino a 50.000 euro attraverso il programma SelfiEmployment (Azione 7B), gestito da Invitatalia per conto del Ministero del Lavoro e finanziato da fondi della Regione Abruzzo per il territorio di riferimento. Coloro che avranno partecipato all'azione 7/A avranno 9 punti di premialità al fine della valutazione della propria candidatura per accedere al credito agevolato. Possono partecipare anche gli iscritti a Garanzia Giovani e in attesa di convocazione per la sottoscrizione del Patto di Attivazione, nel quale dovranno optare per la misura 7.
Non possono candidarsi i NEET che abbiano fatto domanda di partecipazione al progetto “Crescere Imprenditori” gestito a livello nazionale da Unioncamere e che abbiano già avviato le attività dallo stesso previste.

Scadenza - Le domande potranno essere presentate a partire dal 26 settembre 2016 fino al 15 dicembre 2016.

Come fare - E' necessario inviare la domanda di partecipazione, utilizzando il modulo allegato, nel rispetto delle date sopra indicate, esclusivamente a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo: Abruzzo Sviluppo SPA, Corso Vittorio Emanuele II, n. 49 - 65121 Pescara. Sul plico della raccomandata dovrà essere riportata la dicitura: "Garanzia Giovani-Misura 7A".

Informazioni - Per ogni informazione i soggetti interessati possono contattare lo Youth Corner allestito da ABRUZZO SVILUPPO S.p.A. direttamente in sede, in Corso Vittorio Emanuele, 29 – 6512, aperto nei seguenti orari:
Il lunedì e il mercoledì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00;
Il giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00;
Il venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00;

Negli stessi orari e giornate, l’operatore dello Youth Corner potrà essere contattato anche sul numero verde 800131723.

Documenti, modulistica e link utili
Avviso Pubblico
Modello di domanda
Elenco operatori territoriali

Per la fase locale 7/A
Sito web Garanzia Giovani Abruzzo
Sito web Abruzzo Sviluppo

Per la fase nazionale 7/B
Sito web Selfiemployment
Sito web Invitalia

Regione Abruzzo

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK