Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Cappelle aspetta Pietro per l’ultimo saluto

| di Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Pietro era un ragazzo d’oro.  Un ragazzo studioso, con sani principi, che alcuni hanno descritto con affetto “d’altri tempi”.  Amato da tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo. La notizia della sua scomparsa ha sconvolto un intera comunità. Pietro Rapini, di 23 anni, non è morto a causa di un incidente stradale,  come riportato dalle agenzie stampa, ma a causa di  un malore improvviso che lo ha colto, nel mentre era alla guida di una vespa, alle prime luci del mattino di domenica 9 dicembre, a Milano, città dove studiava. A nulla sono valsi i soccorsi giunti sul posto. Trasportato d’urgenza all’ospedale San Carlo, dove era giunto con il codice rosso, Pietro si è spento poco dopo.

Laureato in ingegneria aereospaziale, era in procinto di specializzarsi in strutture aereonautiche. Giovedì sarebbe stato un giorno importante, quando avrebbe dovuto  presentare al rettore del Politecnico, un drone interamente  progettato e realizzato da lui e il suo team.

La scomparsa di Pietro, ha scosso un intera comunità, quella di Cappelle Sul Tavo, ma non solo. I parenti, gli amici, sono in attesa che la salma torni in Abruzzo, per poterla salutare un ultima volta.

Il Comune di Cappelle Sul Tavo ha indetto il lutto cittadino, e la BCC Abruzzese di Cappelle Sul Tavo ( nella quale lavora la madre), chiuderà gli sportelli al pubblico, per permette a tutti di stare vicini alla famiglia in un momento così delicato. Solamente oggi però, si saprà con certezza la data dei funerali.

La redazione di collinedoro.net, si era chiusa in un rispettoso silenzio,  rotto solamente per far luce sulla scomparsa di Pietro  e dare la giusta dignità al ragazzo speciale che era.

Ci stringiamo con affetto al dolore della famiglia Rapini. 

Redazione

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK