Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ritrovata a Villa Raspa un auto rubata, che probabilmente ha a che fare con il delitto di Alessandro Neri

| di Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

I carabinieri di di Spoltore, hanno svolto nella giornata di ieri il recupero di una Pegout 206 a Villa Raspa, risultata rubata lunedì 5 marzo, proprio il giorno della scomparsa di Alessandro Neri.

A notare l’auto parcheggiata nei pressi del parco pubblico Don Alberto Mambella è stata la stessa proprietaria, presente al parco con il proprio bambino. A quel punto la donna ha avvisato prontamente i carabinieri che giunti sul posto hanno provveduto a loro volta ad avvisare i colleghi del RIS, impegnati in questi giorni a risolvere il mistero dell’omicidio del 28enne di Spoltore.

Una volta sgomberata l’area, gli specialisti, hanno provveduto ad analizzare il mezzo, e sembrerebbe, che all’interno di questo sia stata ritrovata della polvere. Spetterà adesso agli investigatori stabilire se la polvere ritrovata all’interno dell’auto rubata sia compatibile con quella della zona dove è avvenuto il  delitto di Alessandro.

Redazione

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK