Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Nuova Scuola Media di Villanova: ripartono i lavori

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La frazione di Villanova avrà presto un nuovo plesso scolastico sicuro, sismicamente all’avanguardia, dotato dei migliori impianti che un edificio scolastico possa avere per ospitare gli alunni delle scuole medie: la giunta guidata dal Sindaco Gino Cantò ha approvato il 4 luglio scorso la perizia di variante che si è resa necessaria per far ripartire i lavori e garantire alla cittadinanza una scuola sicura, funzionale, moderna e autonoma dal punto di vista energetico.

La prima fase dei lavori si è conclusa il 30 aprile scorso con la costruzione della parte strutturale dell’edificio, il direttore dei lavori Ing. Rocco Petrucci spiega i vari interventi realizzati e le modifiche al progetto iniziale che si sono rese necessarie per la sicurezza e la buona riuscita dell’opera:

“Durante la fase iniziale abbiamo dovuto eseguire lavori di scavo più approfonditi rispetto a quelli previsti dal progetto iniziale vista la presenza di alcuni sottoservizi quali tubazioni dell’acqua potabile, tubazioni del Consorzio di Bonifica, linea metano per adduzione alle cucine e cavidotto principale di alimentazione del vecchio plesso. Successivamente è stata predisposta una perizia di variante necessaria dal punto di vista tecnico ed amministrativo”

Nello specifico le modifiche, le lavorazioni aggiuntive e le variazioni apportate al progetto, al fine di migliorare l’edificio, possono essere sintetizzate nel modo seguente:

- sentite le esigenze dell’istituto scolastico è stata prevista la realizzazione di una nuova sala polivalente all’interno del plesso, della superficie di mq.110 circa, utile alle attività ludico-didattiche-sportive e culturali: socializzazioni, recite, incontri, esercitazioni ecc.. un’aula magna che potrà essere utilizzata sia dalle scuole medie che dall’infanzia e dalle elementari, dal momento che l’aula è posta in posizione baricentrica fra l’edificio adiacente e il nuovo, dotato di tutti gli accorgimenti impiantistici e di sicurezza richiesti dalla normativa vigente;

è stato ampliato il parcheggio utile ai genitori degli alunni, alle insegnanti e al personale ATA; le pareti divisorie dei diversi ambienti sono state prolungate fino a riprendere l’orditura portante della copertura, per migliorare l’isolamento acustico delle aule; sono state previste le lavorazioni necessarie per il rispetto del parere igienico sanitario Asl in particolare per l’ambulatorio medico dell’edificio e nel rispetto delle direttive di aerazione e illuminazione;

la struttura di copertura è stata migliorata inserendo ulteriori travi rompi tratta che rendono la copertura dell’edificio più flessibile e resistente a carichi significativi (es. forti nevicate).

Il plesso sarà quindi dotato di 6 aule didattiche, un’aula magna polivalente multifunzionale, sala professori, aule informatiche, un ambulatorio medico, un impianto fotovoltaico da x kw per rendere l’edificio autonomo dal punto di vista energetico, parcheggio, campo da calcio utile anche della comunità

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK