Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

IL COMUNE DI SPOLTORE DONA CINQUE AUTOMEZZI AL MONDO DEL VOLONTARIATO

| di Comune di Spoltore
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il Comune di Spoltore pubblica un bando per dare alle associazioni di volontariato cinque dei propri automezzi: si tratta di due Fiat Sedici del 2008, di un'Alfa Romeo del 1997, di una Panda del 2004 e di un furgone Ducato del 2006. Sono vetture non più idonee per le attività dell'ente, che avrebbero bisogno di manutenzione troppo costosa: così verranno donate a titolo gratuito ad associazioni o altri soggetti non aventi fini di lucro, dando priorità a quelle con sede nel territorio comunale. "Si tratta di un'iniziativa nell'ottica del riuso" spiega il sindaco Luciano Di Lorito "che permette all'Ente di risparmiare i soldi della rottamazione e crea opportunità per il mondo del volontariato: le associazioni, grazie all'ausilio dei volontari e con il contributo di professionalità che spesso sono già a loro disposizione, potranno effettuare in economia gli interventi necessari a rendere le vetture ancora funzionali".

 Già alcune associazioni hanno manifestato il loro interesse: gli automezzi sono visionabili previo appuntamento telefonico da concordare con uno dei seguenti dipendenti dell'Ente: Paolo de Leonardis (tel. 085/4964289-247), Massimo Presutti (tel. 085/4964270). Il termine per la presentazione delle domande è il 5 luglio 2019, alle ore 12.00: è possibile effettuare il sopralluogo fino al giorno precedente.

La valutazione delle proposte è fissata all'8 luglio: l’aggiudicatario è tenuto a rivolgersi al Pubblico Registro Automobilistico, per il passaggio di proprietà del mezzo , entro 15 giorni lavorativi dalla comunicazione di aggiudicazione. L’espletamento di tutte le incombenze burocratiche saranno a cura e spese dell’aggiudicatario, che dovrà inoltre provvedere a trasmettere al Settore VI, competente in materia di patrimonio, copia dei documenti comprovanti l’avvenuto passaggio di proprietà del mezzo acquisito.

Nella valutazione delle proposte sarà data priorità, secondo quest'ordine, a: istituzioni scolastiche, associazioni di protezione civile, associazioni di volontariato e/o giovanili, enti morali, cooperative sociali operanti nel settore del volontariato, associazioni sportive dilettantistiche, associazioni culturali, associazioni combattentistiche e d'arma, associazioni politiche.

Comune di Spoltore

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK