Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

PIANELLA - CONCERTO IN ONORE DI SANTA CECILIA

L’Associazione Culturale Musicale S. Cecilia "Banda Città di Pianella” compie 18 anni di attività omaggiando la patrona della musica.

| di Remo di Leonardo
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Remo di Leonardo

Nel 2000 il 22 novembre, giorno della ricorrenza di Santa Cecilia patrona dei musicisti, nasceva a Pianella l’Associazione Culturale Musicale Santa Cecilia Banda Città di Pianella. A distanza di 18 anni Domenica 25 l'associazione in onore della Santa ne festeggia la ricorrenza con un concerto.

L’appuntamento è a partire dalle ore 18,00 nella chiesa di S. Antonio Abate di Pianella con la celebrazione della santa Messa animata dai musicisti della Banda Città di Pianella. Nel corso della cerimonia religiosa saranno eseguite le musiche di: Riz Ortolani, Mozart, Charpentier, autori vari.

Alle ore 19,00 seguirà il Concerto diretto dal maestro Donato Di Martile con musiche di Beethoven, Dvorak, Rossini, Musorgskij, Tchaikovsky, ecc.

A conclusione, in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, verranno eseguiti alcuni brani musicali d’epoca: La Campana di San Giusto, di Colombino Arona; La Leggenda del Piave, di E. A. Mario; Il Canto degli Italiani di Michele Novaro ed infine il Silenzio d’Ordinanza, con lettura dei testi e cenni storici di Remo di Leonardo.

Alla cerimonia sono stati invitati le autorità amministrative, politiche, militari, religiose e i responsabili delle associazioni locali.

L’Associazione Culturale Musicale “S. Cecilia” Banda Città di Pianella, in continuità dell’Associazione Musicanti Pianellesi, ad opera de M° Donato Di Martile (direttore della Banda Musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco), grazie anche al suo impegno nel sociale, si è da tempo guadagnata il ruolo di riferimento culturale in larga parte del territorio dell’area vestina. Oltre ad organizzare eventi musicali di grande spessore, contribuisce a formare generazioni di musicisti attraverso l’attuazione di corsi gratuiti di musica per strumenti ad ottone, legni e percussioni. Gran parte del programma musicale del concerto verrà eseguito dagli oltre 30 allievi presenti per l’occasione, con la partecipazione di altrettanti bravi musicisti che collaborano attivamente agli eventi organizzati dall’associazione.

Remo di Leonardo

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK