Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Scomparsa la Prof- Mira Cancelli

Cepagatti: "Se ne va un pezzo di storia della nostra Comunità "

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

"Se ne va un pezzo di storia di Cepagatti" dichiara il sindaco Gino Cantò" Mira Cancelli è cresciuta a Cepagatti e al suo paese teneva in maniera particolare, tanto da definirlo nei suoi libri "l'isola del cuore".

Cepagatti era infatti il luogo in cui è cresciuta e dove ha iniziato l'attività artistica, che esercitava in ogni sua forma: pittrice, poetessa, scultrice e scrittrice. Mira Cancelli ha saputo donare tanto e utilizzava l'arte per educare il prossimo al rispetto e all'amore.

Tra le sue mille creazioni l'opera più bella sono i Murales dipinti per tutto il centro storico di Cepagatti che raccontano la storia del paese, un'idea intelligente e ambiziosa che ha caratterizzato la nostra città come "Cepagatti città dei Murales".

In suo onore avvieremo un progetto legato alla conservazione e alla valorizzazione dei Murales in collaborazione con le scuole del territorio e gli istituti d'arte."

Numerose le sue pubblicazioni, vanno ricordati i volumi monografici Cepagatti da… scoprire (Solfanelli editore, Chieti 1979), Pianella Sacra (Arti Grafiche S. Clelia, Roma 1979), Frammenti di vita cepagattese – Fatti e foto d’epoca, Viaggio nel tempo… nell’isola del mio cuore (Edizione Captus Pagus, Cepagatti 2006).

Due anni fa ha inaugurato a Cepagatti il "Museo della Scuola" dove sono conservati in maniera minuziosa tutti i lavori dei suoi numerosissimi alunni, l'ultima uscita pubblica è stata quella che l'ha vista Presidente della Giuria artistica del Concorso "Illumina il Natale di Creatività" con il Vicesindaco Annalisa Palozzo, i Presidenti dei Centri Sociali, i bambini del Consiglio Comunale Baby e le scuole del territorio a cui lei era profondamente legata. 

 

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK