Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Lorenzo Ferri: "La proposta sulla scelta degli scrutatori andava presentata in anticipo e in commissione elettorale"

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

L’amministrazione comunale condivide certamente l’intento di privilegiare i disoccupati, studenti e cittadini a basso reddito per le nomine degli scrutatori, così come è stato fatto nelle passate tornate elettorali, al contrario della opposizione. Ma di sicuro non è possibilie adottare soluzioni alternative due giorni prima delle nomine.

Queste le parole del Vice Sindaco di Cappelle Sul Tavo, Lorenzo Ferri, che ribatte al opposizione, che avevano chiesto di scegliere gli scrutatori tra i cittadini disoccupati e più bisognosi.

Di fatto però si è gia proceduto con la nomina per estrazione, e aggiunge il vice sindaco :

se mai si fosse voluto sciegliere un nuovo criterio, questo andava proposto con largo anticipo e discusso in seno alla commissione elettorale di cui anche l’opposizione fa parte, sia per consentire all’ente di elaborare i dati, e soprattutto per verificarne la legittimità.

Conclude Lorenzo Ferri.

 

 

 

Fonte “Il centro”

 

Redazione

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK