Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Prepara il tuo cenone di capodanno

idee in cucina per trascorre in famiglia e amici l'ultimo dell'anno

| di Lo Chef consiglia
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il capodanno è ormai alle porte, molti hanno deciso di festeggiare l’arrivo del nuovo anno trascorrendolo nei locali con il classico veglione di fine anno.

Ma la maggior parte della gente lo trascorrerà a casa con amici e parenti, allora la domanda nasce spontanea: cosa preparare? Come rendere unica la l’ultima cena del 2017?

Ecco per voi idee da poter preparare e poi degustare a capodanno.

Negli antipasti, andiamo sul classico, con salumi, formaggi, stagionati e freschi, e verdure, grigliate è meglio.

Per i primi abbiamo l’imbarazzo della scelta: risotto ai frutti di mare è un piatto gustoso e leggero, in alternativa, se non si vuole procedere con il risotto, si potrebbero preparare dei gustosi gnocchetti.

Restando in tema dei piatti tipici delle feste, poi, abbiamo, la pasta in brodo: se si vuole restare sul semplice e pratico i classici tortellini in brodo, possono rappresentare una soluzione; ma se vogliamo restare legati alla tradizione, le scrippelle in brodo, comunemente dette “scrippell m’buss”, sono quello che fa per voi.

Restando a parlare di primi, la lasagna, resta un piatto sempre apprezzato nelle tavole abruzzesi nei giorni di festa, e oggi, e restando legati al capodanno, potremmo preparare le lasagne vegetariane con lenticchie.  

Per i secondi va scelto il menù in base a cosa si vuole preparare, se pesce o carne. Se si opta per quest’ultima il consiglio è di preparare tutto alla brace: braciole, salsicce, costatine.. e perché no, anche arrosticini.

Se viceversa si vuole proporre pesce, la tradizione impone il capitone, che è possibile servire in svariati modi, capitone marinato, fritto, con alici alla scapece.

La notte di capodanno, immancabili sono sulle nostre tavole, zampone e lenticchie, piatto che identifica nella tradizione italiana la festività stessa.

Per la frutta, non dimenticate l’uva, e accompagnate tutto con frutta secca come noci e mandorle.

Per il dolce possiamo “ riciclare” prodotti tipici del natale e realizzare un gustoso  pandoro farcito.

Non dimenticatevi il vino e lo spumante!

Che altro aggiungere? Buon appetito e BUON ANNO.

Lo Chef consiglia

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK