Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

AVIS COLLECORVINO: Aumentano le donazioni di sangue e numero di associati.

Dati relativi all'anno 2018, diffusi durante l’Assemblea Straordinaria Annuale dei Soci.

| di Franco Evangelista
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Si è svolta domenica 17 Febbraio l’Assemblea Annuale Straordinaria degli associati della sezione comunale Avis di Collecorvino.

All’incontro con i rappresentanti del direttivo e dei soci donatori erano presenti il Presidente Provinciale Avis Camillo BOSICA, il Direttore Sanitario dott.ssa Marcella ROSSI ed in qualità di “padrone di casa” il Presidente della sezione Ireneo D’AGOSTINO.

Quest’ultimo, nella propria relazione morale, ha ripercorso gli impegni e gli eventi organizzati nel 2018 al fine di essere presenti sul territorio quanto più possibile per diffondere il messaggio di solidarietà che la donazione di sangue rappresenta e naturalmente invitare quante più persone a farlo.

Gli eventi svoltisi quali “Corrid’Avis”, “Carneval’Avis” o l’iniziativa “Yes we tap” sono stati riconfermati anche per l’anno in corso con l’auspicio di poter integrarle con altre. Ringraziamenti particolari sono andati ai rappresentanti del direttivo per l’impegno profuso e la disponibilità.

I dati dell’Avis di Collecorvino, in riferimento all’attività della raccolta, è l’unica ad avere numeri con segno positivo andando in controtendenza con quelli delle altre sezioni dell’area Vestina. I motivi”, ha spiegato il Direttore Sanitario dott.ssa Marcella ROSSI nella sua relazione, “sono da ricondurre ad uno vero e proprio spopolamento dell’area in questione dovuto soprattutto alla mancanza di lavoro o per motivi di studio che portano i giovani ad andare via, senza trascurare che Presso il Centro Trasfusionale di Penne, a differenza di quello di Pescara, sono quasi inesistenti le donazioni occasionali ovvero quelle donazioni fatte in virtù di operazioni chirurgiche proprio perché tali interventi sono ridotti al minimo”.

Il trend positivo dell’Avis di Collecorvino al 31/12/2018 è stato così rappresentato nel dettaglio:

- I soci attivi sono saliti a 154 (24 nuovi soci ed 11 cancellazioni);

- Le donazioni totali sono state 272 (+11) suddivise in:

  • 176 donazioni di sangue intero (+6)
  • 72 donazioni di Plasmaferesi (-1)
  • 18 donazioni multiple Rossi/Plasma (+4)
  • 6 donazioni Plasma/Piastrine (+2)

Nel proprio intervento, il Presidente Provinciale Avis Camillo BOSICA, si è complimentato con il direttivo per l’impegno e le energie profusi che hanno portato a raggiungere risultati contrastanti la generale criticità provinciale del sistema raccolta sangue. Ha ribadito la propria disponibilità per sostenere le iniziative che la realtà della sezione di Collecorvino vuole portare avanti come, ad esempio, la presenza di un’autoemoteca in date specifiche da mettere a disposizione dei donatori. Questo esperimento, già effettuato nello scorso anno ha permesso di raccogliere 23 sacche di sangue in una sola mattinata. Ha evidenziato, in ambito provinciale, la carenza donazioni nella fascia di età  19/28 anni, auspicandosi di riuscire a portare avanti un progetto di “avvicinamento” dei giovani con conferenze ed incontri con gli studenti delle scuole superiori di  Pescara al fine di veicolare quanto più possibile il gesto della donazione e l’incessante necessità di sangue.

https://aviscollecorvino.wordpress.com

Franco Evangelista

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK