Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Giornata del Soccorritore il 22 luglio in memoria di Andrea Pietrolungo, scomparso dopo la tragedia di Rigopiano

| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sarà dedicata alla memoria di Andrea Pietrolungo la prima edizione della Giornata del Soccorritore.
L’evento, organizzato dall’associazione di promozione sociale “Giacomo Puccini” con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Pianella, intende ricordare il soccorritore del Soccorso Alpino e Speleologico tragicamente e improvvisamente scomparso l’anno scorso dopo le tragedie dell’hotel Rigopiano di Farindola e Teramo con l’emergenza neve.

L’appuntamento è a Pianella per domenica 22 luglio, dove Pietrolungo viveva fino a quando è stato stroncato da un infarto a soli 39 anni.
Durante la serata è in programma “AscoltiAMO i soccorritori”, presentato da Luca Evangelista, con alcuni soccorritori dei vari corpi e l’intervento dei familiari di Andrea Pietrolungo con l’accompagnamento musicale del maestro Marcello Pagliaricci.

Questo, nel dettaglio, il programma della giornata di domenica 22 luglio:

  • ore 9 – Mostra fotografica;
  • ore 15 – Piccoli soccorritori con Pompieropoli a cura della sezione di Pescaradell’associazione nazionale vigili del fuoco, attività dimostrativa del Soccorso Alpino e Speleologico e truccabimbi curato dal comitato di Penne della Croce Rossa;
  • ore 18:30 – AscoltiAMO i soccorritori.

Link all'evento su Facebook, clicca qui.

Di seguito il video dello spot di presentazione dell’evento:

 

 

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK