Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La "pupa" nata in Biblioteca, a Cappelle sul Tavo il Palio è anche fantasia

| di Alessandra Renzetti
| Categoria: Arte
STAMPA

Le volontarie della Biblioteca Comunale di Cappelle sul Tavo, sono state ospitate presso il palazzo della Provincia di Pescara, per raccontare com'è nata la pupa realizzata con materiali di riciclo, attraverso il coinvolgimento dei bambini.

Il Presidente della Provincia Antonio Di Marco ha accolto la richiesta da parte del Comune di Cappelle sul Tavo di poter collocare l'opera presso una rotatoria del paese, mostrando entusiasmo nei confronti del lavoro svolto.

Infatti è proprio così, durante la presentazione della 41esima edizione del Palio delle Pupe che si svolgerà a Cappelle sul Tavo con la serata finale e la sfilata tradizionale delle contrade, c'erano anche molte mamme e bambini che possono vantare una splendida collaborazione all'interno della Biblioteca Comunale.

Grazie al sindaco di Cappelle sul Tavo, Maria Felicia Maiorano Picone e al vice sindaco Lorenzo Ferri che hanno hanno lavorato perchè anche quest'edizione lasci il segno, i bambini e le mamme sono di nuovo grandi protagonisti: hanno decorato con materiali d'uso comune una pupa alta un metro e ottanta che abbellirà la rotatoria di Terra Rossa diventando il simbolo della città.

Tutti i cittadini, compresi i più piccoli, lavorano tutto l'anno per la riuscita di questo storico evento e lo fanno con quell'entusiasmo tipico di chi vuole mantenere le tradizioni ma soprattutto tramandarle. 

Alessandra Renzetti

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK